MENU
Il contenuto della pagina inizia qui

Prof. Dr. Stefan Wiemer

Direttore del Servizio Sismico Svizzero e Professore di sismologia

Prof. Dr.  Stefan Wiemer
Swiss Seismological Service (SED)
ETH Zürich
Prof. Dr. Stefan Wiemer
NO H 61
Sonneggstrasse 5
8092 Zürich

  +41 44 633 38 57
  

Stefan Wiemer si è laureato in geofisica alla Ruhr Universität Bochum (DE) nel 1992. Dopo una promozione all’University of Alaska Fairbanks (US) e un post-dottorato a Tsukuba (JP), nel 1999 è stato assunto presso il SED come collaboratore scientifico con il compito di dirigere due gruppi di lavoro creati da lui stesso. Nel maggio 2013 il Consiglio dei Consiglio dei Politecnici Federali ha nominato Stefan Wiemer direttore del Servizio Sismico Svizzero, che egli dirigeva ad interim già dal gennaio 2012. Wiemer succede al professor Domenico Giardini.

Stefan Wiemer studia gli effetti dei terremoti e analizza i processi della crosta terrestre che danno origine ai terremoti. Si occupa inoltre del rischio sismico in relazione al tempo, valutando la possibilità di stabilire delle previsioni precise sulla base di dati microsismici. Insieme al suo team, negli scorsi dieci anni ha concepito nuovi metodi e soluzioni di software per analizzare la qualità dei cataloghi di dati in cui vi è riportato l’elenco di tutti i terremoti registrati in un determinato paese. Da quando nel 2006 il progetto geotermico di Basilea ha causato terremoti sensibilmente percepibili, Stefan Wiemer si occupa anche dello studio di scosse causate dall’uomo.

Stefan Wiemer risiede in numerose commissioni in veste di esperto riconosciuto in tutto il mondo e rilascia certificati anche per gli studi PEGASOS, dei progetti volti all’analisi del rischio sismico di centrali nucleari svizzere. Stefan Wiemer è stato inoltre responsabile per il calcolo della mappa dei rischi sismici in Svizzera nel 2004. Al Politecnico di Zurigo segue numerosi lavori di master e di dottorato e tiene delle conferenze in sismologia e in scienze della terra.